Giornata Internazionale della Nonviolenza

Festeggiamo il 2 ottobre!
Giornata Internazionale della Nonviolenza!

La prevenzione alla violenza è un tema cruciale per le nuove generazioni. Solamente attraverso un’educazione diffusa, a partire dalle scuole e dalle famiglie è possibile rompere l’automatismo dell’occhio per occhio dente per dente, della discriminazione, della prevaricazione.

In occasione della Giornata Internazionale ONU per la Nonviolenza, quest’anno il Centro di Nonviolenza Attiva sta promuovendo la Settimana della Nonviolenza, da lunedì 2 a domenica 8 ottobre 2017 

Come puoi festeggiar insieme a noi?

Abbiamo in programma ben 3 attività:

  1. Partecipa al convegno ‘Educare a essere umani’ della rete ED.UMA.NA
  2. Festeggia la settimana della nonviolenza: richiedi il Kit della Nonviolenza
  3. Concorso Rap “Fight the violence” 2017: partecipa come artista, gruppo o come spettatore votante.

Siamo a disposizione per qualsiasi ulteriore informazione o supporto!
Scrivici a info@centrononviolenzattiva.org

Che cos’è la Nonviolenza?

La Nonviolenza è uno stile di vita che si basa sul riconoscimento della sofferenza, della violenza interna ed esterna, a livello personale e sociale; è un metodo che favorisce l’azione nonviolenta attiva, il superamento della sofferenza e il ripudio della violenza, non solo la violenza fisica, ma anche ogni forma di violenza economica, razziale, psicologica, religiosa e di genere.

Si distingue dal pacifismo che invece è la lotta contro il disarmo e le guerre.

Cos’è la  Giornata Internazionale della Nonviolenza

La Giornata internazionale della Nonviolenza viene commemorata il 2 ottobre, data di nascita del Mahatma Gandhi. È stata promossa dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite il 15 giugno 2007 e celebrata per la prima volta il 2 ottobre 2007.

La risoluzione dell’Assemblea generale chiede a tutti i membri delle Nazioni Unite di commemorare il 2 ottobre in maniera adeguata così da “divulgare il messaggio della nonviolenza, anche attraverso l’informazione e la consapevolezza pubblica.” La risoluzione riafferma “la rilevanza universale del principio della nonviolenza”

 

 

Tutto iniziò il 2 ottobre 2009 con La Marcia Mondiale per la pace e la nonviolenza in piazza Duomo a Milano, con il Trio Medusa, Le Vibrazioni,  Pina di Radio DJ e sopratutto…5000 persone!